SAN GIMIGNANO  
Durata 2 ore

 

  • L' architettura medievale è magicamente intatta.

  • Le impressionanti torri sono visibili già in lontananza. Costruite da mercanti, notai e usurai per sfoggiare la loro ricchezza, sono la calamita che da sempre attrae così tanti visitatori

  • Superbi cicli di affreschi decorano gli edifici: Lippo e Federico Memmi, Ghirlandaio, Benozzo Gozzoli e tanti altri si sono sbizzarriti dipingendo le immagini più originali

  • Le vigne intorno producono sempre l’ ottima Vernaccia

  • Lo zafferano si è mantenuto come spezia caratteristica e lo potrete gustare perfino nel celebre gelato

  • Dai punti panoramici si godono viste mozzafiato

  • Perché a inizio Trecento nella Torre Grossa si affresca l’ iniziazione sessuale di un giovane uomo?

  • E come mai nella Collegiata Taddeo di Bartolo dipinge schiere di demoni intenti a ossessionare uomini e donne, ciascuno oggetto di un personale e terrificante sistema di tortura?

 

L' accesso alla Collegiata e al Palazzo Comunale è a pagamento. Per informazioni consulta

 http://www.duomosangimignano.it/

http://www.sangimignanomusei.it/orari.htm

SangiClaudio3modificato_edited.jpg